Colletta III Domenica del Tempo Ordinario

LATINO

Omnípotens sempitérne Deus, dírige actus nostros in beneplácito tuo, ut in nómine dilécti Fílii tui mereámur bonis opéribus abundáre.

TRADUZIONE

Dio onnipotente ed eterno, guida i nostri atti secondo la tua volontà, perché nel nome del tuo diletto Figlio portiamo frutti generosi di opere buone.

TRADUZIONE LETTERALE

Dio onnipotente ed eterno, guida i nostri atti nel tuo beneplacito, affinché nel nome del tuo Figlio diletto meritiamo di abbondare di buone opere.

COMMENTO

Con la colletta preghiamo il Signore di fare in modo che i nostri atti incontrino il suo gradimento. Perché questo sia possibile occorre operare tutto nel nome di Cristo, che ci ha promesso che otterremo quanto chiederemo nel suo nome. Per questo un’opera buona porta sempre frutto davanti a Dio, anche quando ai nostri occhi o agli occhi di altri sembra inutile o addirittura sbagliata.